Mercato Ascoli: Giaretta prova a chiudere per Fornasier e De Santis

0
490

La prima uscita ufficiale dell’Ascoli Picchio 2017-2018 nell’amichevole contro la Salernitana è stata brutta sotto il punto di vista del risultato, ma gradevole e quasi convincente per quanto riguarda la mole di gioco creata dai ragazzi di Fiorin e Maresca. Uno dei temi della partita di ieri è stata la mancanza di difensori centrali (Mignanelli, Augustyn e Menogni fuori per infortuni) con Carpani che si è dovuto adattare sotto richiesta a fare, appunto, il difensore con Gigliotti. L’Ascoli, tuttavia, è sul mercato per cercare una nuova pedina in quel ruolo. Ieri, sempre nel match contro la squadra di Bollini, nel secondo tempo è entrato in campo Adejo, possente difensore che è stato nel mirino dell’Ascoli. Ora come ora invece il ds Giaretta punta forte su Michele Fornasier, classe 1993, in uscita dal Pescara. Le chiamate sono state fatte, l’interesse è stato mostrato. L’Ascoli vorrebbe prendere il giocatore partendo da un prestito, magari con diritto d’acquisizione, mentre il Pescara vorrebbe cederlo totalmente. Anche l’ingaggio del giocatore sarebbe troppo elevato per i tetti salariali messi dal patron Bellini. Qui, però, c’è da fare i conti con le uscite di Cacia, Giorgi e all’occorrenza di Bianchi, anche se la coppia Fiorn-Maresca hanno inserito più volte tra i titolari il centrocampista ex Leeds. Comunque sia, l’uscita di questi tre giocatori farebbe risparmiare un gruzzoletto sugli ingaggi alla società, che potrebbe accordarsi con Fornasier. Il giocatore è entrato anche nell’interesse del Bari. Il pescarese, inoltre, sarebbe un bel colpo anche perché sarebbe in grado di ricoprire tutte e due le zone centrali di una difesa a quattro, nonché la zona destra, avendo giocato delle partite anche da terzino destro. Proprio sulla fascia resta vivo l’interesse per il giovane difensore del Milan Ivan De Santis, classe 1997. Dopo l’ultima stagione alla Paganese, i rossoneri vorrebbero mandarlo a giocare in Serie B, magari per farlo maturare come Felicioli lo scorso anno. Contatti sempre avviati, tratttiva in corso.

AscoliLive.it