Bici costose e moto rubate: banda sgominata, 9 in manette

0
523

Biciclette molto costose e moto, ma anche materiale elettronico e abbigliamento per motociclisti. Il materiale, rubato, veniva stoccato vicino a Milano e poi spedito in Ucraina. A porre fine a questo traffico ci hanno pensato i Carabinieri di Parma che, al termine di indagini durate più di tre anni, hanno chiuso l’operazione Centauro arrestando 9 persone di origini moldave, rumene e ucraine; denunciandone 5 e sequestrando più di un milione di euro di refurtiva. Recuperati 31 moto, 74 bici, 76 tv lcd e i furgoni (15) con cui la merce raggiungeva l’Ucraina e altri Paesi dell’Europa dell’est. Molti furti sono avvenuti anche nelle Marche, nella zona di Pesaro Urbino. Ma i furti di bici stanno diventando una piaga nazionale e a questa non si sottraggono neppure Ascoli e provincia. Ci sono bande specializzate che colpiscono depredando direttamente nei negozi, altre che “ripuliscono” garage, rimesse e condomini.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.