Ascoli annientato da Cremona e Pescara, adesso deve tornare al lavoro di squadra

0
109
foto: Ascoli Calcio Facebook

ASCOLI – Prima il Cremona e adesso il Pescara. L’Ascoli torna a perdere, nonostante la partenza esplosiva delle prime giornate con ben 15 gol totalizzati e dodici punti in classifica. L’allenatore Paolo Zanetti ha dichiarato post-partita che si concentrerà sul lavoro di squadra perché l’impressione è stata che ognuno “volesse risolvere la partita individualmente”. Galano e Busellato del Pescara hanno segnato sul finale dopo un match teso.
La preparazione riprende domani alle 15:30.