Ascoli, Automobilismo: 219 bolidi al via della “Coppa Teodori”, domani le prove

0
406

Con le verifiche tecniche e sportive delle auto, è iniziata oggi la tre giorni dedicata alla cronoscalata Colle San Marco-Colle San Giacomo, abbinata alla 56edizione della “Coppa Paolino Teodori”, storica competizione motoristica ascolana patrocinata da Regione Marche, Provincia e Comune di Ascoli, Coni e Fia.  La gara internazionale di velocità in salita, ormai nota in tutta Europa, si sviluppa lungo un percorso di 5.038 metri, in due manches: domani sabato si svolgeranno le prove ufficiale, e domenica mattina la gara. Organizza, con il consueto impegno, l’Automobil Club Ascoli Piceno-Fermo (presidente Elio Galanti, direttore Stefano Vitellozzi) e il Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno (presidente Giovanni Cuccioloni). Alla presentazione è intervenuto anche l’assessore comunale allo sport Massimiliano Brugni il quale ha elogiato l’evento automobilistico che porta prestigio alla città di Ascoli complimentandosi con gli organizzatori e l’Aci per l’impegno profuso.

Sono ben 219 i piloti iscritti fra i quali 10 donne e 10 under 25. Si prevede spettacolare battaglia in tutte le classi lungo i tornanti che da San Marco salgono a San Giacomo (1.085 metri di altitudine), confine con l’Abruzzo teramano. I piloti ascolani e marchigiani vogliono ben figurare nel segno della positiva tradizione. La Coppa Teodori 2017 sarà valida come quinta prova del campionato italiano di velocità in salita e anche come quarta prova della “Coppa Fia” internazionale della montagna. Fra i partner della cronoscalata vanno ricordati Vulcangas, Videografica Studio, Giuntini, Fondazione Carisap, Soccam, Fainplast, Bcc Picena, Sara, Consav Centro Revisioni.

AscoliLive.it