Calcio Confindustria: alla Hp Composites il “Trofeo Camillo D’Angelo”: vittoria dedicata a Paolo Volponi

0
717

 

La squadra dell’HP Composites ha battuto 3-1 in finale l’E.A. (ex Elettromeccanica Adriatica) aggiudicandosi la 47esima edizione del Trofeo Camillo D’Angelo, torneo ricreativo di calcio aziendale organizzato dall’Associazione Sportiva Confindustria (Asc) di Ascoli Piceno. Con questa vittoria l’HP Composites interrompe l’egemonia dell’E.A. che aveva vinto le ultime sei edizioni del torneo, affermandosi poi anche in campo regionale e nazionale. La finale si è disputata al campo centrale del centro sportivo Pro Calcio: la vittoria è stata dedicata dall’HP Composites a Paolo Volponi (nella foto sopra, la squadra con la maglia realizzata per la finale), il collega di lavoro scomparso la scorsa settimana a soli 36 anni.

Gianni Tardini (presidente Asc Confindustria Ascoli), Gigi Bamonti (segretario generale) e l’avvocato Vittorio D’Angelo, fratello di Camillo al quale è intitolato il torneo di calcio più antico delle Marche

Al termine la premiazione presenti i dirigenti Asc (Gianni Tardini presidente, Gigi Bamonti segretario generale), Ivo Panichi vice presidente della Federcalcio Marche, l’avvocato Vittorio D’Angelo (fratello di Camillo cui è dedicato il trofeo), Emidio Oddi, ex calciatore di Serie A oggi allenatore e atri ospiti. Effettuata anche la premiazione del torneo di calcio a 5 (13^ Coppa Confindustria) vinto dall’Arca Enel in finale contro la Pfizer. Al fischio finale i calciatori della HP Composites hanno esultato con il loro direttore Abramo Levato e gli altri dirigenti che hanno seguito la squadra. Soddisfatti i responsabili dell’Asc per la buona riuscita della manifestazione. E’ stato un divertente pomeriggio di sport chiuso a tavola con la cena preparata da Gabriele Cinelli, in veste di chef.

Immancabile foto ricordo (di Roberto Crippa) alla squadra che si è aggiudicata l’edizione 2017

HP COMPOSITES: De Angelis, Morganti, Spinelli, Gagliardi, Onorato, Mascetti, Bruni, Alimandi, Ciampanella, Benaldi, Gaspari, Chiericoni, Piccioni, Ciafrè. Dirigenti: Fabrizio Ottavi, Fabio Rapini e Luca Piccioni. Massaggiatore: De Angelis.

E.A.: Alfonsi, Bufagna, Cafini, Caputo, De Angelis Antonio, De Angelis Simone, De Santis, Felicioni, Filippini, Fiori, Giachini, Giorgi, Oresti, Rendina, Schiavi. Allenatore: Alessandro Zaini. Dirigenti: Flavio Taffari e Nazzareno Rodilossi.

AscoliLive.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.