LIVE Calciomercato – Ascoli, è fatta per Caturano: prestito oneroso dal Bari – Mustacchio alla Pro Vercelli – Garritano: Ascoli e Cesena non trovano l’accordo

0
184

Ultimo giorno di mercato ma non per l’Ascoli, che ha ottenuto una proroga fino al 20 settembre dopo la sentenza della Corte Federale d’Appello che ha restituito la B al Picchio. Il dg Lovato è a Milano per chiudere almeno una trattativa nella giornata di oggi. Presente anche Francesco Marroccu, nuovo direttore sportivo dei bianconeri.  L’ex dirigente del Cagliari verrà presentato appena tornerà in Italia il presidente Bellini.

LIVE CALCIOMERCATO

20:02Mattia Mustacchio va alla Pro Vercelli. L’esterno firma un biennale con i piemontesi.

20:00 – Riccardo Nardini, ex giocatore dell’Ascoli, è vicino al passaggio alla Pistoiese. 

19:45E’ fatta per Salvatore Caturano in prestito oneroso dal Bari. 25 anni, attaccante di movimento. Debutto in Serie A il 13 maggio 2007 con l’Empoli.

19:40 – No della Ternana per l’attaccante Fabio Ceravolo.

19:20 – Colloquio di 20 minuti tra Lovato e l’agente di Cacia e Galloppa. Ogni discorso è rimandato ai prossimi giorni, quando l’Ascoli sarà libero di trattare i fuori lista dei club di A. Il dg è ancora alla ricerca di un terzino sinistro.

19:00 – Al dg Lovato piace il terzino sinistro del Benevento Gianluigi Bianco. 26 anni, contratto in scadenza 2017 con i campani. Si potrebbe chiudere con il prestito con diritto di riscatto.

18:40 – L’Ascoli ha chiesto Luca Garritano al Cesena. Piccolillo, agente del giocatore, ad AscoliLive.it: “Non ci sono i margini per chiudere, manca l’accordo tra l’Ascoli e il Cesena”. I bianconeri chiedevano il giocatore in prestito.

18:00 – Sembrava destinato all’Empoli il centrocampista Marcel Buchel, sondato anche dall’Ascoli. Il giocatore della Juventus potrebbe andare invece al Novara.

17:30UFFICIALE MILANOVIC: il difensore arriva in prestito dal Palemo fino al 30 giugno 2016.

17:20 – Ancora calda la pista Mbaye per il centrocampo. Accordo col Chievo per il prestito secco, ma c’è ancora distanza sul contributo all’ingaggio del giocatore, che ritiene l’Ascoli la sua prima scelta.

17:00Cacia rifiuta il Pescara. L’attaccante del Bologna, nel mirino anche dell’Ascoli, non ha ancora trovato una destinazione. Ingaggio pesante da 500 mila euro. A liste chiuse i bianconeri potrebbero fare un nuovo tentativo.

16:30 – Rischia di saltare lo scambio tra Scavone e Mustacchio con la Pro Vercelli. L’Ascoli non ha trovato l’accordo col centrocampista di Bolzano.

16:00 – Idea per il centrocampo. Sondaggio per il centrocampista Maodo Malick Mbaye del Chievo Verona. Senegalese, 19 anni, ha giocato la scorsa stagione nel Carpi.

15:20 – Sempre aperta la caccia al terzino sinistro. Piace Archimede Morleo del Bologna, ma l’ingaggio alto potrebbe essere un ostacolo alla trattativa. Il giocatore guadagna 450 mila euro, l’offerta dei bianconeri è ancora bassa.

14:20Ascoli e Virtus Entella in Serie B al posto di Teramo e Catania. Il Consiglio Federale riunito all’Expo di Milano ha ratificato i ripescaggi dopo le sentenze della giustizia sportiva. “A seguito delle decisioni degli organi di giustizia sportiva, il Consiglio ha deliberato la sostituzione della società Catania con la Virtus Entella e della società Teramo con l’Ascoli in Serie B e della società Torres con il Pro Patria e della società Vigor Lamezia con il Messina. A questi club è stato dato un termine di 10 giorni per gli adempimenti conseguenti. A seguito della straordinarietà della situazione, il Consiglio ha concesso alle medesime società una finestra suppletiva di mercato fissata in 20 giorni“.

13:35 – La proroga di mercato verrà concessa solamente alle squadre coinvolte nelle sentenze della giustizia sportiva: Ascoli, Entella, Pro Patria e Messina. Il Consiglio Federale non ha dato l’ok per allungare il mercato di tutte le squadre di Serie B e Lega Pro. Alle ripescate verrano concessi 20 giorni in più.

12:00 –  E’ fatta intanto per il giovane difensore centrale Agostino Camigliano, in prestito dall’Udinese (riscatto e controriscatto). Lovato incontrerà a breve il giocatore e il suo agente per la firma sul contratto.

11:30 – Le parole del direttore generale Gianni Lovato: “La squadra parte da un’ossatura consolidata, quella che ci ha permesso di essere dove siamo oggi – rivela il dg a tuttomercatoweb -. Servono degli innesti. Ora sappiamo con certezza di essere in B. Completeremo l’organico con 4-5 operazioni. La proroga sul mercato è indispensabile visto che abbiamo avuto solo due gironi dalla sentenza ufficiale. E’ ovvio che ci debba essere. I nuovi arrivati? Milanovic, Petagna, Almici, Pecorini hanno sempre fatto la B, anche la A alcuni. Sono acquisti finalizzati ad avere un gruppo che sappia fare la Serie B. Dobbiamo rinforzarci in ogni reparto. Non c’è molto tempo per riflettere, contiamo di avere ancora qualche giorno”.

CALCIOMERCATO: SEGUI LA DIRETTA SU ASCOLILIVE.IT