Scuole in maschera, via al Carnevale di Ascoli

0
92

E’ definitivamente decollato il Carnevale 2016 di Ascoli. Come da tradizione i primi a scendere in piazza sono stati i bambini delle scuole che hanno vivacizzato Piazza del Popolo dove in questo momento si stanno esibendo sul palco al cospetto di “Re Carnevale” (Giulio Di Cola detto “Passarò”) e di “Buonumore Favorito” (Amedeo Lanciotti).

20160204_112724Presentatore, come sempre, Marco Regnicoli. Curiosità: nel rispetto della tradizione ascolana sia Lanciotti che Regnicoli sono anche due capisestiere della Quintana: Lanciotti della Piazzarola e Regnicoli di Porta Maggiore.

20160204_111833Dopo l’apertura affidata al Corpo Bandistico Giovanile Piceno, queste le scuole – materne, elementari e medie – che con bimbi e insegnanti si stanno alternando, proponendo le proprie mascherate: 4^ B tempo pieno Malaspina 19 alunni (Ce seme probbia emozionate!), 5^ tempo pieno Malaspina 23 alunni (Auà, o’, l’Asculà), 3^A tempo pieno Malaspina 17 alunni (La fabbrica di cioccolato), 3^B tempo pieno Malaspina (I pirati), 1^ tempo pieno Malaspina 24 alunni (Superca… Supercalifra… Superuardaqua!), 4^A tempo pieno Malaspina 23 alunni (Lu rattattù), 2^A-2^B tempo pieno Malaspina 30 alunni (Pinocchio in maschera), Infanzia Malaspina 55 alunni (La Banda de li Fiorelli); 1^-2^-5^ Falcone e Borsellino 60 alunni (Co sti chiare de luna… chi ce fa luce?), 3^-4^ Falcone Borsellino 40 alunni (Pe risparmià de quaccosa ce doveme privà!), Infanzia Sant’Agostino 70 alunni (Pulmino per Sant’Agostino), 4^A-4^B tempo pieno Rodari 27 alunni (Bettega Rodari: li jecatteli pigghia vita), tutto il plesso tempo normale San Serafino 105 alunni (Ognune lu suò).

20160204_111850Presenti anche circa 600 ragazzi delle scuole medie: Ceci-Cantalamessa 330 alunni (Facemece luce), D’Azeglio 240 alunni (La protesta con il flash mob diventa una festa).

AscoliLive.it