Ascoli, dal cilindro del “Fly Day” sbuca anche il nuovo direttivo


9 gennaio 2017 - 14:00
fly-direttivo-2017-2020-2h

Il nuovo direttivo della “Fly Communications” di Ascoli Piceno passa da sette a nove componenti e si arricchisce della presenza di due donne. Durante il recente “Fly Day”, nel corso del quale si è svolta l’assemblea dei soci che ha eletto il nuovo direttivo dell’Associazione (nelle foto) che resterà in carica fino al 2020, è stata confermata la triade vincente composta dal presidente Christian Mosca, dal vice Giorgio Olori e dal segretario Graziano Zanchè. Tra i consiglieri sono stati confermati Massimo Albertini, Marco Angius e Cesare Fabiani. Le new entry sono Luca Carboni, Giulia Conti e Virginia Bamonti. Il “Fly Day” è stato anche l’occasione per presentare agli associati il bilancio delle attività dello scorso anno e i progetti del 2017. Continueranno quelli scolastici in collaborazione con scuole primarie e superiori e il Comune di Ascoli, verranno allestiti musical e viaggi-studio all’estero.

fly-direttivo-2017-2020Primo importante appuntamento del 2017 per la Scuola di Musical Fly sarà il “Rocky Horror Show” messo in scena dai ragazzi della sezione Broadway, in programma ad aprile al Teatro Ventidio Basso di Ascoli. Per preparare al meglio i suoi attori, la Fly Communications ha coinvolto grandi nomi, professionisti come Giò Di Tonno, performer di fama internazionale impegnato nella tournée di Notre Dame de Paris: sarà lui il vocal coach del musical quando arriverà ad Ascoli tra pochi giorni. Come ogni anno, inoltre, la Fly Communications regalerà cultura ai suoi soci. Cesare Catà, già conosciuto dai ragazzi della sezione Broadway, è già stato protagonista di una lezione-spettacolo su Orfeo e i Re Magi: sarà a tutti gli effetti insegnante di “Storia del teatro” della Scuola di Musical Fly. Info: 327.3813594 e info@flycommunications.it.

AscoliLive.it