Fly Generation presenta la commedia musicale “Li nnùmmera a lu cundrarie”


5 aprile 2016 - 10:21
di Maria Virginia Bamonti

Ciao a tutti amici della rubrica Fly Generation! Avete impegni sabato 16 aprile alle ore 21? Sì? E domenica 17 alle ore 17? Pure? Non c’è problema! Potrete recuperare la stessa domenica alle 21! Di cosa sto parlando? De “Li nnùmmera a lu cundrarie”! La commedia musicale in dialetto ascolano, ideata e scritta da Amedeo e Giorgio Olori sotto la regia di Guido Mosca, che sarà rappresentata nei giorni suddetti presso il Teatro Palafolli. Uno spettacolo frizzante, nato dalla collaborazione tra la compagnia teatrale “Gente Nostra”, la scuola di danza Lab22 e la Fly Communications, tutte realtà da tempo impegnate nella realizzazione di progetti comuni.

La commedia, focalizzata sull’ambiguità di una serie numerica oggetto di un grande premio alla lotteria, si snoda con leggerezza dalle tante pieghe dei personaggi a quelle delle gonne morbide e colorate del corpo di ballo, percorre la strada di una famiglia con una figlia da dare in sposa, frastagliata dalle battute ironiche e naturali di un nonno che mantiene tutta la verve della sua età più giovane, il sapore un po’ folkloristico di una realtà di paese che ci fa sentire tutti partecipi della realizzazione scenica. Il tutto condito da un esilarante e sagace dialetto ascolano che completa l’insieme, dando un’ultima pennellata alla già poliedrica tavolozza.

L’incasso dello spettacolo sarà utilizzato per co-finanziare il progetto “FLY TO… LONDON-EDINBURGH 2016”, ormai arrivato alla sua terza edizione: dopo Londra (2014) e New York (2015), anche quest’anno una decina di ragazzi partiranno alla scoperta di nuove città, nuove esperienze, cogliendo questa fantastica opportunità per imparare la lingua, confrontarsi con professionisti del mondo dello spettacolo, dedicarsi alla visione dei più importanti musical del West End e partecipare al famosissimo convegno teatrale a Edimburgo!

Cosa aspettate? Correte a comprare i biglietti… tanto non c’è impegno che regga!

Biglietti disponibili presso la biglietteria del Teatro Ventidio Basso (P.zza del Popolo 0736/244970), del Teatro Palafolli (Zona Servizi Collettivi 0736/352211) e presso l’Agenzia Hts Viaggi Ascoli Piceno, partner organizzativo del progetto “FLY TO…”. Posto unico non numerato: €10.

image1

IMG_8348

IMG_8376 copia

IMG_8519 copia