Mercato, prove di closing tra Ascoli e Juventus per Orsolini: si chiude oggi?


9 gennaio 2017 - 13:54

Nuovo incontro, come previsto e come da programma, tra l'Ascoli Picchio nella persona del ds Cristiano Giaretta e la società Juventus, con il ds Paratici, per definire il futuro di di Riccardo Orsolini, talento ascolano che è sbocciato con la maglia bianconera del picchio. Nel pomeriggio ci sarà dunque il nuovo incontro da cui dovrebbe uscire l'accordo tra l'entourage del giocatore, con il procuratore Di Campli, e i volti citati sopra. L'Ascoli chiede, ed otterrà, il giocatore nel piceno fino a giugno, ma la stessa Juve ha fretta di chiudere le operazioni. Si era parlato ufficialmente di 4 milioni e mezzo di euro più eventuali bonus, cifra che lieviterà dopo la contro offerta del Napoli alla fine della scorsa settimana e l'interessamento nelle ultime ore anche del Villareal. La società spagnola che ieri ha bloccato il Barcellona sull'1-1, si è risvegliata con la voglia di mercato italiano ed ha sondaggiato il talento di Rotella. Il closing con la Juventusa, al momento, sembra la strada più tracciata e percorribile in assoluto, anche per il rapporto amico che è tangibile tra le due società bianconere. Nell'affare potrebbe rientrare anche Andrea Favilli che potrebbe diventare bianconero al 100%: il suo riscatto costerebbe all'Ascoli circa 3 milioni di euro

Matteo Rossi AscoliLive.it