Ascoli, premiati otto nuovi “maestri del lavoro”


29 dicembre 2016 - 20:31
dsc_0048-custom

Si è svolta a Palazzo San Filippo la consegna degli attestati di riconoscimento da parte della Provincia di Ascoli ai “maestri del lavoro” del Piceno insigniti dell’onorificenza nel maggio 2016. Alla cerimonia hanno preso parte il presidente della Provincia Paolo D’Erasmo, il prefetto di Ascoli Rita Stentella, la vice presidente della Provincia Valentina Bellini, i consiglieri provinciali Sergio Corradetti, Alberto Antognozzi, Stefano Novelli e Roberto De Angelis, il console emerito interprovinciale dei “maestri del lavoro” di Ascoli-Fermo Francesco Rocca e Giorgio Fiori del direttivo “maestri del lavoro”. L’attestato di riconoscimento è andato a: Antonio Alessandrini di Spinetoli (impiegato Magazzini Gabrielli per 30 anni), Luigi Antinori di Ascoli (dipendente della Start Spa per 27 anni), Stefania Cellini di Ascoli (impiegata presso Confindustria Ascoli per 36 anni), Maurizio Gaspari di Castel di Lama (impiegato presso Matricardi Costruzioni per 35 anni), Carla Parisi di Ascoli (impiegata alla Magazzini Gabrielli per 31 anni), Alberto Sabatini di Colli del Tronto (operaio presso la Mecaer Avition Group Spa per 35 anni), Bernardo Pierantozzi di Folignano (operaio presso la Tarfil Srl per 36 anni), Giuseppe Sisti di Ascoli (impiegato presso la Santarelli Costruzioni Spa per 26 anni).