Coppa Italia: Ascoli beffato (2-1) dal Chievo a tempo scaduto


12 agosto 2017 - 23:05

Ascoli Picchio beffato nella notturna di Coppa Italia del "Bentegodi" dove ha perso 2-1 contro il Chievo beccando un gol in pieno recupero ad opera di Cacciatore. Il Chievo era passato in vantaggio nel primo tempo con Inglese. Di Favilli (tre gol nelle prime due uscite ufficiali della stagione dopo la doppietta alla Juve Stabia) il pareggio a metà ripresa con un sinistro dal limite su assist di Varela. Nel secondo tempo l'Ascoli non solo ha segnato ma ha anche giocato meglio del Chievo. Ma a passare il turno è la formazione scaligera. Prima del gol di Favilli (nella foto mentre esulta dopo il gol-partita dello scorso campionato a Terni) era andato in rete Santini ma il suo gol è stato annullato per fuorigioco. Un gol annullato anche al Chievo, di Cacciatore, che segnerà poi la rete decisiva che permette al Chievo di avanzare in Coppa e che fa uscire il Picchio dalla competizione sicuramente a testa alta. L'attenzione della squadra allenata dal duo Maresca-Fiorin ora si sposta completamente al campionato, con la prima giornata che vedrà l'Ascoli Picchio di scena sul campo del Cittadella, avversario che proprio oggi in Coppa ha vinto (0-3) a Bologna.

AscoliLive.it