Ascoli Picchio, Primavera eliminata alla “Viareggio Cup”


18 marzo 2017 - 20:34
di Bruno Ferretti

Non è stato sufficiente all’Ascoli Picchio pareggiare con l’Empoli (1-1) a Santa Croce sull’Arno nella terza e ultima partita di qualificazione per superare il primo turno. Per i bianconeri di mister Di Mascio (nella foto) la "Viareggio Cup 2017" finisce qui, come era accaduto lo scorso anno. E’ stata comunque un’esperienza utile per tutti. L’Ascoli si è classificato 2° nel proprio girone con 5 punti, ma con un punteggio inferiore alle altre seconde che vanno avanti: la Spal con 7 punti, gli olandesi del Psv Eindoven e i brasiliani dell’Osasco con 6. Ecco i risultati delle partite del terzo girone disputate oggi: Empoli-Ascoli 1-1, Zenit San Pietroburgo-Athletic Union 8-0. Risultati che hanno determinato la seguente classifica: Empoli7, Ascoli 5, Zenit San Pietroburgo 4, Atlhetic Union 0.

Pesanti le sconfitte rimediate dalle altre due formazioni marchigiane in lizza: la Maceratese (Girone 1) ha perso 4-1 con la Juventus, mentre l’Ancona (Girone 2) è stata sommersa 8-0 dall’Atalanta chiudendo a quota zero. Nel primo raggruppamento passano il turno da prime classificate: Juventus, Atalanta (unica squadra a punteggio pieno), Empoli, Inter e Bologna.

L’Ascoli aveva chiuso in vantaggio il primo tempo grazie al gol di Tassi, realizzato al 22’, l’Empoli ha pareggiato all’inizio del secondo (6’) con Manicone. Questa la formazione bianconera: Venditti, Capozzi, Perri, De Angelis, Diop, Schiaroli (34’st Petrarulo), Tassi, Paolini, Ventola (42’st Sousa), Tamba, Ciarmela (1’st Bellini e 43’st Di Francesco). A disposizione Colantonio, Buono, Mancini, Mataloni, Buonavoglia, Gabrielli, Giannantonio, Di Sabato, Della Mora, Cichella.