Ascoli, prima uscita a Cascia: tattica di inizio manovra e lavoro aerobico


16 luglio 2016 - 17:36

E' iniziato il ritiro dei bianconeri a Cascia con il primo allenamento nel pomeriggio. Si è svolto un lavoro aerobico di corsa e poi si sono utilizzati i tappetini per i vari esercizi fisici.  C'è stato anche un breve discorso di Mister Aglietti che ha spiegato le varie fasi degli allenamenti da svolgere. Assente Jaadi, ieri sposo in Marocco. C'è anche il nuovo arrivato Haalberg. C'è anche Daniele Cacia, che a breve comunicherà la sua decisione di restare o meno in bianconero. Aglietti ha poi diviso la squadra in due parti: difensori e centrocampisti hanno lavorato tatticamente sull'uscita palla al piede dalla difesa, mentre il reparto offensivo si è concentrato su un percorso di forza. Intensità è la parola d'ordine del mister, con l'inclinazione a far partecipare tutti gli effettivi in campo alla manovra. A parte lavora solo il difensore Gigliotti che deve ancora recuperare a pieno l'infortunio rimediato a Foggia.

Da Cascia per AscoliLive.it Matteo Rossi