Ascoli, Quintana: la Regione Marche raddoppia il suo contributo


29 dicembre 2016 - 20:05
Il consigliere regionale Fabio Urbinati ha comunicato al sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli che nel bilancio della Regione Marche c'è un contributo aggiuntivo di 15.000 euro per le attività della Quintana del 2016. "Passiamo da 15.000 a 30.000 euro, avvicinandoci a quelli che erano gli standard degli ultimi anni - dice Castelli, che aggiunge: "Ringrazio anche a nome del Consiglio degli Anziani della Quintana e del suo presidente Massimo Massetti per questo gesto che tiene viva la speranza che la nostra Giostra, regina delle rievocazioni storiche, venga sempre ritenuta meritevole di un'attenzione particolare a livello regionale". Il primo cittadino ha poi parlato anche del Castello di Arquata del Tronto che partecipa alla Quintana fin dalla sua prima edizione del 1955 ("come Comune ci siamo già messi al lavoro per gesti concreti di solidarietà nei confronti delle popolazioni colpite dal sisma, in particolare dei Castelli della nostra Quintana a partire da quello più antico di Arquata") e della situazione del. Sestiere della Piazzarola che ha avuto la propria sede di Sant'Angelo Magno lesionata dal terremoto ("stiamo lavorando anche in questo senso per consentire che il Sestiere della Piazzarola possa essere ospitato nel frattempo nei locali di proprietà della Comunità Montana a ridosso della Cartiera Papale").
AscoliLive.it