Ascoli, pistola in pugno in centro: rapinato al titolare l’incasso del negozio


19 marzo 2017 - 15:01

Il titolare di un locale nel centro di Ascoli Piceno è stato minacciato con una pistola da uno sconosciuto con il volto coperto questa notte mentre stava per entrare in auto con suo collaboratore. L'uomo ha intimato di consegnargli le due borse in loro possesso. Dentro, oltre agli effetti personali, c'era anche l'incasso della serata, circa 2.000 euro. Il malvivente è fuggito. Sulle sue tracce ci sono gli uomini della Questura di Ascoli Piceno.