Spacciava droga a ragazzi minorenni, nei guai un nigeriano

0
291

Spaccio 600x315

Un nigeriano di 26 anni residente ad Ascoli è stato condannato al termine del rito abbreviato a quattro anni e sei mesi di reclusione per spaccio di sostanze stupefacenti, con l’aggravante secondo l’accusa di avere venduto la droga a ragazzi minorenni, e per resistenza a pubblico ufficiale.(…)  carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile avevano notato che in diversi punti della città convergevano puntualmente numerosi ragazzi i quali acquistavano dosi di hashish e marijuana da una ragazzo straniero. (…)  Il 3 marzo 2014 il vice brigadiere Meco, che stava seguendo i movimento di D. D. W., intervenne nel momento in cui stava cedendo lo stupefacente. Il ragazzo nigeriano strattonò violentemente il militare facendolo cadere a terra per poi darsi alla fuga. Da quel momento il ventiseienne si rese latitante e nei suoi confronti venne emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Sembrava si fosse volatilizzato quando commise l’errore di usare dopo tanto tempo il cellulare che ovviamente era intercettato. Il giovane il 28 novembre scorso venne arrestato in pieno centro cittadino mentre spacciava e deteneva 20 grammi di marijuana.

dal Corriere Adriatico

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.