Ascoli-Trapani, probabili formazioni: Aglietti con due dubbi, squalificati importanti per Calori


10 febbraio 2017 - 20:45

Venticinquesima giornata del campionato di Serie B 2016-2017. In campo l'Ascoli Picchio di Alfredo Aglietti contro il Trapani di Alessandro Calori.

QUI ASCOLI - Soltanto Cacia (attaccato dalla febbre in settimana) e Bianchi (rientrato in gruppo, ma non si vuole rischiare) non saranno a disposizione di Aglietti che torna al suo consueto 4-4-2 (o 4-2-3-1 che dir si voglia). Davanti a Lanni ci saranno ancora Almici a destra e Felicioli a sinistra, mentre centralmente potrebbe cambiare qualcosa. Mengoni, diffidato, potrebbe giocare con Gigliotti per dare un turno di riposo ad Augustyn. A centrocampo sicuri di un posto Addae, Cassata ed Orsolini. Sulla sinistra dovrebbe agire Gatto (in lotta con Lazzari). Giorgi dovrebbe agire da trequartista. Se il capitano venisse posizionato sulla fascia mancina, sarebbe lui in lotta con Lazzari. Tutto dipende dalla posizione in campo di Gatto. Favilli di punta.

I CONVOCATI BIANCONERI LE PAROLE DI AGLIETTI ALLA VIGILIA

QUI TRAPANI - Calori continua sulla strada del 4-3-1-2, dopo i diversi risultati utili che stanno un minimo rilanciando la squadra siciliana. Squalificati Pagliarulo e Nizzetto, mentre Rossi è infortunato. Pigliacelli in porta, Fazio, Casasola, Legittimo e Visconti in difesa. A centrocampo Marracchi e Barillà ai lati di Colombatto e con Coronado che agirà da trequartista alle punte Citro e Jallow.

I CONVOCATI E LE PAROLE DI CALORI ALLA VIGILIA

PROBABILI FOMRAZIONI

ASCOLI (4-4-2): Lanni; Almici, Gigliotti, Mengoni, Felicioli; Orsolini, Addae, Cassata, Giorgi; Gatto, Favilli. Allenatore: Alfredo Aglietti.

Ballottaggi: Mengoni-Augustyn, Giorgi-Lazzari. Indisponibili: Bianchi, Cacia. Squalificati: Nessuno.

TRAPANI (4-3-1-2): Pigliacelli; Fazio, Casasola, Legittimo, Visconti; Barillà, Colombatto, Maracchi; Coronado; Citro, Jallow. Allenatore: Alessandro Calori.

Indisponibili: Rossi. Squalificati: Pagliarulo, Nizzetto.

ASCOLI-TRAPANI, LA STORIA L'ARBITRO DELLA GARA

Matteo Rossi AscoliLive.it