Atletica: gli impianti di Ancona e Montecassiano tricolori nel 2017


21 dicembre 2016 - 12:24

Anche nel 2017 il Palaindoor di Ancona (nella foto sopra di Giancarlo Colombo) sarà la sede principale dell’attività nazionale al coperto per l’atletica leggera. Infatti il Consiglio federale ha definito luoghi e date delle manifestazioni per la prossima stagione agonistica e l’impianto del capoluogo marchigiano ospiterà ben quattro Campionati italiani, tra cui la massima rassegna tricolore: gli Assoluti indoor che si svolgeranno il 18 e 19 febbraio 2017, per la decima volta nel palas di via della Montagnola dopo le edizioni del triennio 2005-2007, dal 2010 al 2014 e poi l’ultima accolta nel 2016. L’evento sarà preceduto dai Campionati italiani juniores (under 20) e promesse (under 23), in programma il 4-5 febbraio, oltre che dai Campionati italiani allievi (under 18), previsti l’11-12 febbraio. Ma la città di Ancona ospiterà anche i Campionati italiani master indoor e invernali di lanci dal 24 al 26 febbraio, al Palaindoor e all’adiacente campo Italico Conti. Saranno così quattro fine settimana consecutivi di manifestazioni che metteranno in palio i titoli nazionali al coperto. Ma la stagione indoor scatterà già all’inizio dell’anno, il 7 gennaio, per dare il via al primo dei quattro weekend dedicati ai meeting, senza dimenticare gli appuntamenti con le riunioni infrasettimanali a partire dal 25 gennaio. Dedicato ai giovani il mese di marzo, che nell’ordine propone l’ormai tradizionale incontro “Ai confini delle Marche” per i cadetti (under 16), l’esaindoor per gli esordienti (under 12) seguito dalla Coppa Giovani ragazzi (under 14) e cadetti, per chiudere con i Campionati italiani paralimpici, mentre l’impianto di Padova sarà la sede dei Campionati italiani di prove multiple. Nelle Marche sarà attivo anche l’impianto indoor di Fermo, dove il 29 gennaio si disputerà il Memorial Donzelli, gara nazionale di salto con l’asta.

click1Torna un evento tricolore anche a Montecassiano (Macerata) (nella foto GP.it il Polo sportivo di San Liberato), che nel weekend del 16-17 settembre ospiterà nuovamente i Campionati italiani di società su pista master, quattro anni dopo la precedente edizione. Per la località in provincia di Macerata prosegue quindi la tradizione organizzativa della Polisportiva Montecassiano che è andata avanti nelle scorse stagioni al polo sportivo San Liberato con le finali interregionali dei Campionati italiani di società allievi (2015) e assoluti (2016).