Autovelox dalle cifre killer, i cittadini fanno ricorso


15 novembre 2017 - 11:00
ASCOLI - Rateizzazione o giudice di pace per non pagare multe in serie. Il fenomeno degli autovelox messi da Provincia e Comune miete vittime dal lontano 2014 e le cifre superano le vette dei 1300 euro. I pendolari sono le vittime più colpite da questa "strage". Uno dei velomatic incriminati è quello sulla strada principale che conduce a Monticelli, seguono Piagge e Poggio di Bretta. In passato i ricorsi sono serviti a dare ragione ai cittadini e si spera che in questi ultimi casi gli enti interessati riconsiderino l'uso degli autovelox.