Bari-Ascoli: Buzzegoli acciaccato, Fiorin e Maresca faranno di nuovo turnover, arbitra Serra

0
596

Allenamenti a ritmo serrato per l’Ascoli Picchio che sabato (ore 15) a Bari sono attesi dal terzo match in otto giorni. Oggi terapie e lavoro personalizzato per Baldini e Buzzegoli, quest’ultimo  a causa della contusione rimediata contro lo Spezia. Domani alle 10,30 rifinitura a porte chiuse al “Picchio Village”.

Mister Fiorin: “Ci apprestiamo ad affrontare due gare esterne con umore positivo, due match difficili contro squadre che hanno ambizioni, attrezzate per salire di categoria e con grande esperienza in Serie B. Questo non cambia la nostra mentalità, che è quella di andare sempre a vincere a prescindere dall’avversario. Cambieremo ancora qualcosa perché sabato col Bari sarà la terza partita in otto giorni. Non recuperiamo Baldini che dovrebbe farcela per Carpi, ma tutti gli altri sono a disposizione. Domani valuteremo meglio Buzzegoli. Alternative? Il sostituto naturale è Castellano, ma possono adattarsi anche altri come Bianchi, Clemenza o D’Urso. Il Bari ha non pochi punti di forza, basti pensare che 15 dei 16 punti li ha conquistati in casa. Dietro ha giocatori di esperienza, ha tanti gol all’attivo, ma ne ha anche subiti. Intanto abbiamo analizzato la gara con lo Spezia: abbiamo disputato un buon primo tempo con un possesso palla finalizzato alla ricerca di spazi, ma dobbiamo migliorare la fase di rifinitura e finalizzazione negli ultimi trenta metri. E’ su questo che stiamo lavorando”.

Bari-Ascoli sarà arbitrata da Marco Serra di Torino (nella foto), coadiuvato dagli assistenti Sechi di Sassari e Capaldo di Napoli. quarto uomo Nicoletti di Catanzaro.

AscoliLive.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.