Morto l’ex capo della Comunità Ebraica di Ancona Bruno Coen

0
78

L’ex presidente della Comunità Ebraica di Ancona, Bruno Coen è morto ad 89 anni. A stroncarlo, un malore nel sonno qualche sera fa. Coen è stato uno dei pilastri  e guida della piccola comunità anconetana, l’unica delle Marche e dalla quale dipendono tutte le piccolissime comunità della regione. Ha contribuito a trasmettere ai più giovani i racconti sulle leggi razziali e sulle deportazioni messe in atto dai nazifascisti, ricordando come sia importante ricordare la grande tragedia dell‘Olocausto. Coen ha guidato la comunità dal 2010 al 2014 quando ha lasciato l’incarico.