Cagliari, il patron Giulini: “L’Ascoli è una società seria. Mangia mi piace come allenatore, Melchiorri resterà con noi”

0
252

Tommaso Giulini, presidente Cagliari (Foto calcioweb.eu)

Il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini non può che essere soddisfatto del cammino della sua squadra. Intervistato da AscoliLive.it, ecco le sue impressioni sul momento dei Casteddu e sul Monday Night contro l’Ascoli: “Non conosco personalmente la nuova società dell’Ascoli ma so che è seria e potrà fare bene. Così come potrà  far bene Mangia. Sono contento che Devis abbia trovato una nuova panchina e gli auguro il meglio dato che è un ottimo allenatore se lasciato lavorare al meglio. Noi stiamo bene e dobbiamo rimanere umili. Su un campo come quello di La Spezia non vinceranno molte squadre. Le ultime vittorie ci hanno dato una dimensione giusta del nostro valore che ora vorremmo restasse tale fino a fine stagione”.

Il patron rossoblu pone l’accento anche su un suo gioiellino offensivo, il marchigiano Federico Melchiorri che, pochi giorni fa, alla domanda “Vestirà mai la maglia dell’Ascoli?” ha risposto con un “Chissà”: “Melchiorri è un grande giocatore – dice Giulini -. Contro lo Spezia ha fatto un gol che ha ricordato a tutti i tifosi quelle reti straordinarie messe a segno da Gigi Riva. Spero non vada mai via da Cagliari. Se deve tornare a Macerata lo dovrà fare da dirigente una volta ritiratosi. Prima, però, deve chiudere la carriera qui da noi“.

Matteo Rossi
AscoliLive.it