Calcio a 5, la Gemina vince ancora e vola al secondo posto


23 dicembre 2016 - 10:16

Nel recupero della 4° giornata del campionato di calcio a 5, rinviata causa terremoto lo scorso 30 ottobre, la Gemina strapazza il Grottammare con il punteggio di 9-3 e vola al secondo posto in solitaria. Prima della gara è stato osservato un minuto di silenzio in onore di Fabrizia Di Lorenzo, la ragazza rimasta uccisa nell'attentato di Berlino. La sfortunata ragazza era infatti cugina di Federica Di Lorenzo, giocatrice della Gemina.

La Gemina soffre troppo nella prima frazione, quando viene raggiunta due volte dopo essere passata in vantaggio.  Ma proprio allo scadere del primo tempo, De Angelis realizza il rigore che spiana la strada della vittoria alle padrone di casa. Le reti rosanero sono ad opera di Poli (3 reti), Maroni, Langiotti oltre alla già citata De Angelis. La Gemina sarà impegnata nelle Final Eight di coppa in programma a Porto San Giorgio per i primi di gennaio.

Cristiano Pietropaolo