Ascoli, Camera di Commercio: nuovo bando per contributi alle imprese

0
197

La Camera di Commercio di Ascoli intende sostenere finanziariamente le imprese che realizzano investimenti nell’anno 2016 e a tale scopo ha indetto un bando per la “concessione di contributi in conto capitale alle imprese della provincia di Ascoli su finanziamenti bancari finalizzati a sostenere progetti di investimento aziendale”.  Lo stanziamento complessivo è di 30mila euro. Il presidente della Camera di Commercio, Gino Sabatini spiega che l’edizione dello scorso anno “ha mosso 2 milioni di euro. Le banche hanno aderito insieme a Confidi. In tanti hanno aderito, soprattutto chalet, pizzerie e locali commerciali e anche società che volevano cimentarsi con il commercio elettronico. Sono importi significanti per sostenere quelle imprese che altrimenti dovrebbero rivolgersi altrove. La Camera di Commercio è di nuovo al fianco degli imprenditori. Questo anno faremo molto di più”

Il direttore generale di Banca dell’Adriatico e componente del consiglio camerale, Roberto Dal Mas parla delle “PMI che intendono aderire in base alla sostenibilità dei progetti. Vogliamo essere ancora vicini alle imprese, che oggi fanno fatica ad avere un rating positivo, dopo 8 anni di crisi ininterrotta. Pensiamo di aiutare anche tramite i confidi. Bisogna rimettere in moto gli investimenti”. Sono ammesse a contributo le domande delle imprese per finanziamenti bancari finalizzati a sostenere progetti di investimento aziendale per progetti  finalizzati a ristrutturazioni edilizie, impianti produttivi, acquisto di mobili, arredi e attrezzature, realizzazioni di sistemi web per l’azienda e per l’attivazione di procedure per il commercio elettronico e molti altri.

Cristiano Pietropaolo