La Camera di Commercio di Ascoli a favore dell’ente unico regionale. Sabatini: “Accolte le nostre proposte”

0
130

“Vittoria su tutti i fronti”. È il presidente della Camera di Commercio di Ascoli Piceno Gino Sabatini, subito dopo il comitato esecutivo di Unioncamere nazionale, ad annunciare il sì alla proposta della Camera unica per le Marche. “Il comitato nazionale ha approvato la proposta di una Camera di Commercio unica – spiega -, con l’organizzazione di una sede regionale e quattro sedi locali di rappresentanza e servizi per le imprese, insieme a tre aziende speciali, una per i settori mobile e meccanica, una per il tessile, abbigliamento, calzature e una per l’agroalimentare.

Inoltre, la cosa più importante, è che tutto il personale viene confermato, nessuno andrà a casa”. La proposta formulata dal comitato esecutivo sarà votata martedì dai presidenti di tutte delle Camere di Commercio riuniti in assemblea nazionale a Roma. Per quanto riguarda le sedi, ipotizza Sabatini, “quella regionale dovrebbe essere ad Ancona”.