Centri estivi 2019, pubblicato il bando di assegnazione dei contributi alle famiglie

0
74

ASCOLI – Al fine di consentire la frequenza dei centri estivi ai ragazzi residenti sul territorio, il Comune di Ascoli Piceno promuove e realizza un progetto per aiutare le famiglie in difficoltà economica a sostenere i costi per la frequenza dei centri estivi dei propri figli di età compresa tra i 4 ed i 14 anni.
Possono presentare domanda i genitori conviventi o i tutori dei minori che hanno intenzione di iscrivere uno o più figli, di età compresa tra i 4 e i 14 anni compiuti entro e non oltre il 31 maggio 2019, ad uno dei centri estivi presenti sul territorio comunale, risiedono nel Comune di Ascoli Piceno e sono in possesso di attestazione ISEE del nucleo familiare in corso di validità inferiore o uguale ad € 18.000,00 (il valore da considerare è quello per le prestazioni agevolate rivolte a minorenni).
Le domande, redatte su apposito modello e corredate dalla documentazione richiesta, dovranno essere presentate entro e non oltre il 31 maggio 2019 presso l’ufficio Protocollo del Comune di Ascoli Piceno, a mano o tramite il servizio postale, o inviate via mail all’indirizzo serv.protocollo@comune.ap.it o via PEC all’indirizzo comune.ascolipiceno@actaliscertymail.it. Per le domande pervenute tramite posta ordinaria farà fede la data di arrivo all’Ufficio Protocollo del Comune di Ascoli Piceno.
Il bando e la modulistica sono disponibili all’indirizzo: www.comune.ap.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/16462.