Nuoto, gli esordienti della “Delphinia” brillano a Tolentino


10 febbraio 2017 - 09:10

Continuano a piovere successi per la Delphinia Team Piceno, la società di nuoto marchigiana, che con i suoi campioncini, ha dominato la Manifestazione valida per la qualificazione ai Campionati Regionali nella Piscina di Tolentino. 34 nuotatori appartenenti alla categoria “Esordienti - A e B” hanno gareggiato nelle loro specialità conquistando 36 qualificazioni per i prossimi Campionati Regionali.

Tra gli esordienti “B” spiccano le prestazioni di Rebecca Basili nei 200 metri misti, Rebecca Sforza e Giorgia Patrizi nei 200 metri stile libero. Per i maschi della stessa categoria buone le prestazioni di Mirko Spinozzi, Edoardo Polini, Antonio Toscano e Filippo Marziali nei 200 metri stile libero. Nella doppia distanza, ossia i 400 metri stile libero, si sono distinti Umberto Laureti e Costantin Medori. Cresce l'età e cresce il livello, infatti gli Esordienti “A” della Delphinia, si sono imposti in diverse gare: prime tra tutti le prestazioni di Camilla Malavolta e Riccardo Santini i quali si sono conquistati un buon risultato nelle gare dei 200 metri farfalla e 200 metri dorso. Spiccano anche i nomi di Emidio De Carolis, Andrea Patrizi e Nicole Salvatori nella distanza dei 400 metri stile libero. La “ranista” Eleonora Breccia ha registrato un buon crono nella gara dei 100 metri rana seguita, poi, da Andrea Patrizi che ha brillato nei 200 metri stile libero.

Attilio Garbati, allenatore della Delphinia Team Piceno, dopo i risultati ottenuti nella Manifestazione ha dichiarato: “ Il numero di qualifiche per i prossimi Campionati Regionali è sicuramente alto, ma allo stesso tempo migliorabile e sono certo che alle prossime gare i risultati degli allenamenti e della preparazione saranno più evidenti”.