Falso allarme deltaplano, emergenza rientrata

0
566

CUPRAMARITTIMA (AP) – Ieri sera è arrivata ai Carabinieri di Cupramarittima la segnalazione di un deltaplano disperso in mare. La capitaneria di porto di San Benedetto assieme a quella di Cupra hanno setacciato il lungo e in largo l’acqua senza trovarne tracce. Hanno compreso che la segnalazione era falsa anche dal fatto che non è stata denunciata la scomparsa della persona. Ora si cerca il responsabile, rischia una denuncia per procurato allarme.