La Fly Communications non si ferma: passato lo stage con lo strepitoso Manuel Frattini, ora è pronta per il Giappone

0
282

La Fly Communications non si ferma mai. Il nuovo anno della Scuola di Musical è ripartito con un ritmo serrato e con tanti appuntamenti in agenda. Oltre a continuare le prove per il musical Guys and Dolls che andrà in scena il 25 e 26 gennaio 2018, con la regia di Christian Mosca, con coreografie di Brian Bullard e sotto la direzione orchestrale del maestro Giuseppe Lori, la Fly Communications, nel giro di una settimana, ha offerto sensazionali nuove opportunità ai ragazzi dell’associazione e di Ascoli Piceno in generale.

Durante il weekend del 3 e 4 novembre i ragazzi della Fly Communications hanno avuto la fantastica occasione di frequentare uno stage con il performer Manuel Frattini. I ragazzi si sono cimentati tra ballo, canto e recitazione, sfruttando al massimo questa opportunità di crescita. Da sempre la Fly ha la capacità di intessere rapporti e stringere legami con personalità e performer italiani e internazionali, con l’intenzione di arricchire il bagaglio artistico e culturale dei ragazzi. E questi legami si concretizzano sempre in realtà o progetti: la Fly Communications infatti è orgogliosa di poter dire che Manuel Frattini collaborerà con l’associazione cittadina in maniera stabile, come supervisore artistico del prossimo musical.

In questa stessa ottica si inserisce il progetto Fly to Japan 2019. Proprio giovedì 8 novembre si è tenuta la prima presentazione dell’edizione di quest’anno che vanta una meta particolare e affascinante, il Giappone. Ad accompagnare i ragazzi che aderiranno al progetto ci saranno Christian Mosca, presidente della Fly Communications e Adelmo Occhionero della Hts viaggi. Un progetto questo che offre ai partecipanti una incredibile opportunità di crescita, di formazione artistica, culturale e umana.

La Fly Communications è sempre in movimento. Restate aggiornati sulle nostre novità seguendoci su Facebook e Instagram.