Campionato Giostre Medievali: 5 cavalieri in testa alla classifica “il migliore del 2017”

0
472
Dopo le due gare all’anello svoltesi in occasione della seconda tappa del Campionato Giostre Medievali di Moie, viene aggiornata la classifica “Miglior cavaliere dell’anno”, premio istituito in occasione del decennale di “Si dia inizio al Torneamento – Giostre, Quintane e Palii d’Italia”, progetto ideato e portato avanti dall’aretino Roberto Parnetti. Le due gare della seconda tappa sono state vinte da Fabio Picchioni (Quintana di Ascoli con il Sestiere di Porta Romana, nella foto insieme al suo giovane secondo Lorenzo Melosso) e Mimmo Spinelli che guadagnano 4 punti portandosi in testa alla classifica provvisoria del “miglior cavaliere del 2017” alla pari di Luca Innocenzi (Quintana di Ascoli con Porta Solestà), Enrico Giusti (Quintana di Ascoli con Sant’Emidio) e Marco Elefante.
Per il premio speciale “Miglior giovane under 18” sono stati assegnati 2 punti a Tommaso Finestra e 1 punto a Filippo Quadraccia, Tommaso Suadoni, Raoul Spera e all’ascolano Lorenzo Melosso. La graduatoria parziale di questo premio speciale vede al comando Tommaso Finestra con 4 punti, davanti a Lorenzo Melosso con 3; Filippo Quadraccia, Niccolò Parnetti e Tommaso Suadoni con 2, Raoul Spera con 1 punto. Prossimo appuntamento con il Campionato Giostre Medievali di Moie domenica 23 aprile: la terza tappa si disputerà nel parco dell’Associazione Equestre Vallesina di Moie (Ancona).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.