Il geologo Piero Farabollini diventa nuovo commissario della ricostruzione post-sisma

0
403
foto: picchionews.it

L’agenzia stampa Adnkronos ha appreso da autorevoli fonti di governo, si tratta di Piero Farabollini, 58 anni, marchigiano, geologo e professore dell’università degli studi di Camerino. La sua nomina verrà approvata oggi dal Consiglio dei ministri. Farabollini prenderà il posto di Paola De Micheli, esponente dem che, nel ruolo di commissario, e succeduta a Vasco Errani nel settembre dello scorso anno. Farabollini, sostenuto dai 5 Stelle, vanta un ricco curriculum, con centinaia di pubblicazioni all’attivo. E ha lavorato sul sisma che ha colpito il Centro Italia, polverizzando Amatrice e colpendo il fronte marchigiano. Tra le altre cose, è stato referente scientifico, presso il Cnr, nell’ambito dello ‘Studio geologico e morfostrutturale delle faglie attive e capaci ricadenti nei Comuni della Regione Marchè colpite dal terremoto. Ed è componente di diversi Comitati scientifici istituiti per fronteggiare l’emergenza sisma nel Centro Italia.
Farabollini ha scalzato nella corsa alla candidatura Sergio Pirozzi, ex sindaco di Amatrice e consigliere regionale, fino all’ultima tra i papabili in quota Lega.