Il Graffietto: Un caldo insopportabile


15 luglio 2017 - 10:56

Sabbia con sdraie e ombrelloni in Piazza del Popolo. Scivolo acquatico all'Annunziata. Ad Ascoli Piceno d'estate il caldo può anche diventare insopportabile e, quindi, può accadere di tutto. Nessuno si meravigli. La nuova opportunità si materializza a poche centinaia di metri dal "mare di Ascoli", quelle spiaggette del Castellano a ridosso della cartiera Papale sempre più affollate di ragazzi che si godono sole e bagno gratis. Qualcuno nelle scorse settimane si era polemicamente rivolto al sindaco chiedendo "quando una gara di go kart in Piazza del Popolo?". Niente da fare: al momento nessun club motoristico ne ha fatto richiesta.

Dopo la spiaggia in Piazza del Popolo e l'Acqua Park all'Annunziata, guai allora a indignarsi per le pubblicità luminose che si era pensato di introdurre in occasione della Quintana in notturna del 2016, idea partorita e accantonata quasi in contemporanea. Visto che la notturna 2017 ormai è andata, ecco l'idea per l'edizione di agosto. Tra una tornata e l'altra, srotolare uno striscione da Forte Malatesta con lo sponsor di turno. Lo srotolamento, ovviamente, deve essere accompagnato dagli immancabili squilli di chiarine. Ci mancherebbe pure.