In arrivo maltempo: rovesci e nevicate fino a 600 metri d’altezza


13 novembre 2017 - 12:23
ASCOLI PICENO - La settimana inizia con un'allerta gialla da parte della Protezione Civile delle Marche con rischio idraulico e di erosione idrogeologica. Di seguito sono riportate le previsioni meteo per la nostra regione.
Oggi 13 novembre il cielo è addensato dalle nubi con qualche temporanea e locale schiarita in mattinata al centro-sud. Le precipitazioni sono sparse in mattinata, prevalentemente di debole intensità. I fenomeni peggioreranno nel pomeriggio con piogge diffuse e di forte intensità al centro-nord, a carattere sparso e prevalentemente deboli a sud. Il limite delle nevicate è attorno ai 600-700 m a nord e 900-1000 m nelle altre zone. I venti sono forti lungo la costa e nel settore settentrionale, moderati altrove. Mare inizialmente mosso, con moto ondoso in graduale crescita fino ad agitato. Le temperature scenderanno.
Nella giornata di domani 14 novembre il tempo continuerà ad essere nuvoloso. Al mattino le precipitazioni saranno ancora intense sui settori settentrionali; nel corso della giornata i rovesci saranno sparsi, prevalentemente di debole intensità sui settori interni e locali altrove, in possibile forte intensificazione dalla serata sui settori meridionali. Venti orientali tesi o vento fresco sui settori settentrionali al primo mattino e sui settori meridionali al pomeriggio. Il mare sarà agitato. Temperature minime in ulteriore diminuzione, massime stazionarie.
Nei giorni successivi si scateneranno probabili condizioni di tempo perturbato sui settori meridionali per la giornata di mercoledì, con miglioramento della situazione nel corso di giovedì.