Calcio D, Monticelli. Giovannini: “Che coppia Sosi-Terrenzio! Qui siamo una famiglia”

0
363

Alla ripresa degli allenamenti dopo il pareggio a Monte San Giusto contro la Vastese, ha parlato l’attaccante del Monticelli Lion Giovannini che domenica, nonostante sia entrato nel finale di partita, ha avuto due grandi occasioni per regalare al monticelli tre meritatissimi punti.“Mi sono trovato subito benissimo con la società che conoscevo già bene visto che sono della zona. Lo spogliatoio è composta da ragazzi eccezionali; ha ragione il mister quando dice che siamo una famiglia. La domenica riusciamo sempre a fornire delle ottime prestazioni perché queste sono frutto dell’ottimo lavoro settimanale che facciamo durante gli allenamenti.Il nostro obiettivo finale è quello della salvezza matematica il prima possibile e secondo me possiamo arrivarci lavorando come stiamo facendo ora e e mettendo ognuno il 100%. Io non faccio promesse sul numero di gol che voglio segnare ma l’unica cosa che posso dire è che darò sempre il massimo, tutti i giorni, tra allenamenti e partite per dare il mio contributo. La speranza è già che da domenica contro il San Nicolò arrivi il primo gol; io sono a completa disposizione del mister e pronto a tutto”.

Storie ascolane per Lion che, da vecchio pupillo di Stallone nel settore giovanile dell’Ascoli, ha ritrovato nella sua città grandi motivazioni, dopo le esperienze con Matelica e Civitanovese: “Con molti dei miei attuali compagni ci conosciamo da diverso tempo visto che abbiamo giocato insieme nel settore giovanile dell’Ascoli. Anche con mister Stallone ho avuto il piacere di lavorare nella Primavera. Il fatto che siamo in tanti a conoscerci può essere un vantaggio e può senza dubbio contribuire a tirare fuori il meglio da tutti. Conoscevo invece solo di nome il capitano Mauro Sosi; vedendolo giocare ogni domenica mi convinco sempre di più che, se non addirittura il migliore; è uno dei più forti difensori di tutta la categoria. Mi ha stupito anche Terrenzio, fortissimo in campo e un bravissimo ragazzo fuori”.

AscoliLive.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.