Motomondiale in Giappone: Rossi insegue Marquez, Morbidelli “vede” il podio iridato


13 ottobre 2016 - 20:43
rossi-valentino2016sss

 

di Andrea Ferretti

Quindicesimo e quartultimo appuntamento del Motomondiale che domani torna ad accendere i motori in Giappone sul circuito di Motegi. Marquez in MotoGP cerca i punti per vincere il titolo iridato. Valentino Rossi (nella foto) è secondo con 52 punti di ritardo e deve guardarsi anche dall’attacco di Lorenzo, terzo a 14 lunghezze da VR46. Finale di stagione al cardiopalma in Moto2, la classe dove troviamo tre piloti marchigiani (Morbidelli 5° con 141 punti, Baldassarri 9° con 99 punti e Marini nelle retrovie) che vede un testa a testa tra Zarco (202 punti) e Rins (201). Giochi già conclusi in Moto3 con la vittoria di Binder e una sfida aperta solo per la seconda piazza alla quale punta l’italiano Bastianini attualmente terzo. Il Gran Premio del Giappone è il primo del trittico in estremo oriente che proseguirà il 23 ottobre col G.P. d’Australia sul circuito di Phillip Island e si concluderà il 30 ottobre con il G.P. di Malesia a Sepang. Poi il gran finale del 13 novembre a Valencia, in Spagna. Per gli appassionati italiani entra in ballo il fusorario: stanotte alle ore 2 prime libere di Moto3, alle 2,55 quelle di MotoGP e alle 3,55 quelle di Moto2. Poi la seconda sessione: Moto3 alle 6,10, MotoGP alle 7,05 e Moto2 alle 8,05. Sabato ancora libere: Moto3 alle 2, MotoGP alle 2,55 e Moto2 alle 3,55. Alle prime luci dell’alba (italiana) le qualifiche: ore 5,35 Moto3; ore 7,10 MotoGP (dopo le quarte libere delle 6,30); ore 8,05 Moto2. Domenica terza e ultima “notturna” con le tre gare: Moto3 alle ore 4, Moto2 alle 5,20 e MotoGP alle 7. Le dirette tv sono assicurate da Sky.