Motomondiale Misano: marchigiani in prima fila. Fenati nel 2017 su Honda


10 settembre 2016 - 18:41
di Andrea Ferretti

Valentino Rossi parte dalla prima fila in MotoGP. Il maceratese Lorenzo Baldassarri lo imita in Moto2 dove il pesarese Franco Morbidelli scatterà dalla seconda fila. Questo il responso delle qualifiche di Misano dove domani si corre il Gran Premio della Repubblica di San Marino e della Riviera di Rimini. Ma la notizia che farà piacere sicuramente a tutti gli sportivi ascolani, e non solo, è che Romano Fenati (nella foto con i responsabili del nuovo team) ha trovato l'accordo con il Team Ongetta Rivalcold. FennyFive ha firmato proprio a Misano il conbtratto che lo lega al nuovo team con il quale correrà in Moto3 nel 2017 al posto di Niccolò Antonelli che cambierà quasi sicuramente livrea. Gli verrà messa a disposizione una Honda e il suo nuovo compagno di squadra sarà il francese Jules Danilo. "Siamo contenti che abbia scelto il nostro team - le parole di Stefano Bedon, manager della nuova squadra di Fenati - e con lui puntiamo a vincere il titolo di Moto3".

In pista, intanto, Valentino ha staccato il 6° tempo nelle terze libere di MotoGP a 0"624 da Marquez, poi è stato il più veloce nelle quarte e ultime libere e infine ha conquistato la prima fila chiudendo le qualifiche con il 2° crono (1'32"216) a 0"348 da Lorenzo. Con loro, in prima fila, anche Vinales vincitore dell'ultimo Gran Premio a Silverstone. Ottime notizie anche da Moto2 dove i piloti marchigiani si sono difesi più che bene. Nelle ultime libere 2° Morbidelli a 0"155 da Nagakami, e 4° Baldassarri a 0"255. Nelle qualifiche, Baldassari ha strappato la prima fila con il 3° tempo a 0"114 da Zarco (1°) e Nakagami (2°). Morbidelli parte invece in seconda fila grazie al 5° crono e un ritardo di appena 0"425. Molto più indietro Luca Marini, 25° nell'ultima sessione di libere e 21° in qualifica che significa settima fila al semaforo verde. In Moto3 pole per il leader Binder, tallonato dagli italiani Bastianini e Bulega. Grande spettacolo anche domani per questo grande finale a Misano Adriatico. A cominciare dai warm up (dalle ore 8,40) e poi con le gare che si svilupperanno secondo questo orario, con la solita diretta tv su Sky: ore 11 Moto3, ore 12,20 Moto2, ore 14 MotoGP.