Motomondiale al Mugello: dopo le prime libere, Fenati nella top ten

0
78

“E’ stato un buon esordio nel Gran Premio di casa: stamattina la pista non era in condizioni ottimali, ma siamo riusciti a fare un buono step in avanti tra le due sessioni e sono a poco più di mezzo secondo dal capofila di giornata (Ono, 1’58″489 ndr), inoltre il meteo sta migliorando e sono davvero fiducioso per la qualifica di domani: posso lottare con i più forti”. Sono parole di Romano Fenati (nella foto, oggi durante i primi giri) dopo la prima giornata di prove (due sessioni) del G.P. d’Italia sul circuito toscano del Mugello in sella alla sua Ktm. L’ascolano dello Sky Racing Team VR46 ha chiuso con il 6° tempo (1’59″032) e un ritardo di 0″543. Sesto anche Valentino Rossi in MotoGP dove nelle seconde libere il più veloce è stato Iannone davanti a Lorenzo, Pirro, Espargaro e Marquez. Insomma tutta una questione italo-spagnola. In Moto2, infine, questi i piazzamenti dei quattro piloti marchigiani: i pesaresi Franco Morbidelli e Luca Marini (il fratellino di Rossi) rispettivamente 4° e 8°, poi il maceratese Lorenzo Baldassarri (6°) e molto più indietro il fanese Alessandro Tonucci (30°). Domani sabato ancora libere e qualifiche: ore 9 libere 3 di Moto3; ore 9,55 libere 3 di MotoGP, ore 10,55 libere 3 di Moto2; ore 12,35 qualifiche di Moto3, ore 13,30 libere 4 di MotoGP, ore 14,10 qualifiche di MotoGP; ore 15,05 qualifiche di Moto2. Domenica warm up (nell’ordine Moto3, Moto2 e MotoGP) a partire dalle ore 8,40, poi i semafori verdi si accenderanno alle ore 11 (Moto3), alle ore 12,20 (Moto2) e alle ore 14 (MotoGP). Tutto in diretta su Sky.

AscoliLive.it