Motomondiale: a Silverstone gran podio per Rossi, marchigiani super in Moto2

0
27

di Andrea Ferretti

Valentino Rossi (nella foto) sale sul podio di MotoGP e accorcia la distanza (50 punti) che in classifica lo separa da Marquez. Alla sua ennesima impresa fanno eco le prove di altri due piloti marchigiani di Moto2, Morbidelli e Baldassarri, che vanno entrambi a punti. Il primo chiude addirittura al 2° posto dietro a Luthi e davanti a Nagakami. In MotoGP, ultimo atto della tappa del Motomondiale 2016 corso a Silverstone (G.P. d’Inghilterra), Rossi strappa il podio a Marquez e finisce 3° dietro al vincitore Vinales (primo successo per lo spagnolo che tre anni fa guerreggiava in Moto3 con Fenati) e a Crutchlow, l’inglese in gran forma che ha corso in casa. la classifica ora dice Marquez 210 punti, Rossi 160, Lorenzo 146, Vinales 125. In Moto2 acuto del pesarese Franco Morbidelli, 2° a 0″856 da Luthi che rafforza la sesta piazza nella graduatoria iridata dove adesso sfoggia 114 punti e insegue i primi che sono Zarco 181 e Rins 171, ma soprattutto quelli che sono alla sua portata, e cioè Lowes 137, Luthi 131 e Folger 119. Il maceratese Lorenzo Baldassarri conquista un ottimo 6° posto e in classifica è 11° con 65 punti. Non finisce la gara il pesarese Luca Marini che in classifica è 22° con 20 punti. Morbidelli (terzo nel warm up) e Baldassarri al semaforo verde erano scattati rispettivamente dalla seconda e dalla terza fila dopo le qualifiche chiuse con il sesto e l’ottavo crono. In Moto3, infine, a salire sul gradino più alto del podio è stato Binder che mette una seria ipoteca al successo iridato finale. Dietro di lui l’italiano Bagnaia (2°) e l’olandese Bendsneyder (3°). Nei primi posti della classifica figura ancora l’ascolano Romano Fenati che, per ora, sta seguendo il Motomondiale da spettatore dopo il divorzio con lo “Sky Racing Team VR46”. FennyFive di punti ne ha 93 e occupa la sesta posizione. Considerando chi lo segue in classifica, non è azzardato ipotizzare che Fenati possa chiudere nella “top ten” una stagione che l’ha visto protagonista soltanto nella prima metà. La prossima gara si correrà in Italia, a Misano: è il Gran Premio della Repubblica di San Marino e della Riviera di Rimini. Chissà che, a sorpresa, non torni in pista anche Romano Fenati. I suoi fan non vedono l’ora.