Motomondiale al rush finale: Morbidelli c’è e vuole il podio iridato


11 novembre 2016 - 19:57
  di Andrea Ferretti

Franco Morbidelli c'è. Il pilota pesarese d'adozione di Moto2 è stato il più veloce nelle prime libere dell'ultimo Gran Premio del Motomondiale 2016 che si corre in questo week end a Valencia, in Spagna. Morbidelli (nella foto) ha staccato il 6° crono nella prima sessione a 0"485 da Luthi, poi è stato il più veloce dando 0"125 a Nakagami. I migliori tempi per gli altri due marchigiani di Moto2 - finiti nelle retrovie sia il maceratese Lorenzo Baldsassarri che il pesarese Luca Marini - sono stati il 17° di Baldassarri nella prima sessione e il 25° di Marini nella seconda. Non ha brillato nemmeno Valentino Rossi che dopo aver chiuso con il 2° tempo le prime libere di MotoGP, ha fatto registrare l'8° crono nelle seconde libere dove i più veloci, nell'ordine, sono stati Lorenzo, Marquez e Pol Espargaro. In Moto3, dove non ci sono marchigiani, hanno brillato prima Guevara e poi l'italiano Bastianini.

Il Motomondiale 2016 si può dire già archiviato e quest'ultima gara sull'asfalto di Valencia è solo una passerella per tutti, in particolare per i "campioni" Marquez (MotoGP), Zarco (Moto2) e Binder (Moto3). L'unico che ce la metterà tutta, come ha del resto dimostrato fin dai primi giri di pista, è senza dubbio Morbidelli che punta decisamente al podio iridato finale. Se lo merita tutto. Domani sabato terze prove libere (anche quarte per MotoGP): ore 9 Moto3, ore 9,55 e ore 13,30 MotoGP, ore 10,55 Moto2. Sempre domani sono in programma anche le qualifiche: ore 12,35 Moto3, ore 14,10 MotoGP, ore 15,05 Moto2. Domenica, dopo il warm up delle ore 8,40, sarà gara: ore 11 Moto3; ore 12,20 Moto2; ore 14 MotoGP.