Oltre 272mila macerie rimosse in provincia di Ascoli

0
262
(ANSA) - ARQUATA DEL TRONTO (AP), 29 MAR - Terremoto: Marche, rimozione macerie Arquata del Tronto.

TOLENTINO (MC) – Sono state rimosse in 16 mesi quasi 490mila tonnellate di macerie pubbliche post sisma, il 99% del materiale pubblico: il 99,9% è stato oggetto di recupero e il rimanente 0,1% avviato allo smaltimento. Sono dati di un resoconto illustrato in un incontro all’impianto Cosmari di Tolentino. A fine luglio erano oltre 208mila le tonnellate trattate in provincia di Macerata, oltre 272mila ad Ascoli Piceno, oltre 8mila a Fermo. Ad eccezione di Pescara del Tronto e Castelsantangelo sul Nera, che presentano peculiarità, entro il 2018 saranno rimosse le ulteriori macerie pubbliche che deriveranno da altre demolizioni.