Omicidio Sarchiè, clamorose rivelazioni di Farina che fa il nome dell’assassino

0
450

dryie5Giuseppe Farina, accusato di aver ucciso Pietro Sarchiè, commerciante di pesce di San Benedetto, ha rivelato ai magistrati di Macerata il nome dell’esecutore materiale dell’omicidio. Ha spiegato chi è stato, perchè l’ha fatto e dove è avvenuto. Lui ha ammesso di aver partecipato aiutando l’altro a bloccare la strada dove sarebbe passato il furgone condotto dall’ambulante e di aver poi guidato il mezzo mentre nella cabina frigo si trovavano Sarchiè, già ferito a una spalla da un colpo di pistola, e il suo complice. L’agguato è avvenuto vicino casa sua, poi ha guidato il furgone fino alla Valle dei Grilli dove, sempre secondo il racconto di Farina, l’assassino avrebbe sparato di nuovo uccidendo Sarchiè perchè li aveva riconosciuti. I legali di Farina hanno anche raccontato che il loro assistito ha pianto mentre si liberava di un peso. A questo punto non si possono escludere clamorosi colpi di scena.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.