Piantavano marijuana nell’orto: i Carabinieri ne ammanettano due

0
273

Quarantasette piante di marijuana nell’orto tra pomodori ed altri ortaggi. Le hanno scoperte i Carabinieri di Porto Potenza Picena (Macerata), che da diversi giorni osservavano i movimenti degli occupanti un’abitazione di periferia.
Nell’abitazione e nelle sue pertinenze venivano successivamente trovati anche 430 gr di marijuana pronta per l’uso, 60 gr di semi, alcuni bilancini di precisione, contenitori e strumenti per la lavorazione della sostanza, nonché la somma 1.480 euro. Due gli arresti, e due le denunce a piede libero: gli arrestati sono stati tradotti presso il carcere di Camerino.