Presentato staff tecnico Ascoli, Tesoro: “Formeremo una squadra agguerrita”.

0
2131
foto: Ascoli Calcio pagina Facebook

ASCOLI – Questa mattina è stato presentato ufficialmente il nuovo organigramma tecnico dell’Ascoli agli organi di informazione e ai tifosi, collegati in diretta social sui profili Facebook e Instagram del Club: sono stati il Presidente Giuliano Tosti e il Direttore Generale Gianni Lovato ad introdurre il nuovo Direttore Sportivo Antonio Tesoro e l’allenatore bianconero Vincenzo Vivarini. Presenti in prima fila i nuovi componenti dello staff tecnico: il vice allenatore Alessandro Monticciolo, i collaboratori tecnici Andrea Milani e Fabrizio Zambardi e il preparatore atletico Antonio Del Fosco.

“Do il benvenuto al nostro Mister, siamo onorati di averlo come allenatore” – ha esordito il Presidente Tosti prima di ricordare alla platea Corradino Squarcia e successivamente di portare ai presenti i saluti di Massimo Pulcinelli.

A seguire è stata la volta di Lovato, che, con riferimento al nuovo staff tecnico ha detto: “Abbiamo costruito una squadra che considero assolutamente forte e idonea per gli obiettivi della Società. Da qui la scelta di Vivarini, tecnico con una mentalità vincente e di grande signorilità. Con Tesoro siamo soprattutto amici, ha qualità professionali e morali”.

Queste le prime parole del neo DS Tesoro: “E’ un onore per me essere in una piazza di grande tradizione come quella bianconera. Abbiamo scelto Vivarini perché la sua idea di calcio ci piace molto e poi perché ha grande voglia di rivalsa”.

L’ultimo intervento è stato quello di Mister Vivarini: “Sono onoranto d’essere qui, conosco bene Ascoli, sono rimasto molto contento della chiamata dei direttori, ho visto che c’erano tutti i presupposti per fare bene. Sono reduce da una situazione che mi hanno messo una rabbia incredibile dentro e per questo vengo qui con grande determinazione. Qui ad Ascoli c’è da ricreare entusiasmo, vogliamo far giocar bene la squadra sia in fase di possesso che in quella di non possesso. Non ho un modulo fisso, sono importanti gli atteggiamenti di squadra”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.