Pro Piacenza-Ascoli, le pagelle: stratosferico Chiricò, ottimo Altinier, Lanni provvidenziale, turbo Mustacchio

0
420
L'Ascoli sceso in campo a Piacenza (FOTO SPOT)

 

FOTO SPOT
FOTO SPOT

di Matteo Mariotti

L’Ascoli riesce a conquistare la quarta vittoria consecutiva in campionato alle spese del Pro Piacenza con un risultato finale di 3-0 grazie alla doppietta di Altinier nel primo tempo e al gol di Mustacchio nella ripresa.

LANNI 6,5 – Ottima prestazione per il portiere bianconero che riesce a controllare molto bene lo specchio della porta, bravissimo in un paio di circostanze.

AVOGADRI 6,5 – Parte come un treno in sovrapposizione, riesce a giocare molto bene sia nella trequarti avversaria che in fase difensiva (31’st PELAGATTI – S.V.)

MORI 6,5 – Partita molto fisica per lui, fa sentire a Speziale la sua presenza, va in difficoltà in un paio di situazioni ma è bravissimo a recuperare.

MENGONI 7 – E’ lui il metronomo della difesa riesce sempre a far sentire la sua presenza e a garantire sicurezza ai propri compagni.

DELL’ORCO 6,5 – Buona partita, viene impiegato un po’ meno del solito nella manovra offensiva bianconera, in fase difensiva recupera tanti palloni.

GUALDI 6,5 – Rischia il doppio giallo al primo tempo, ma non sfigura nel ruolo di vice-Addae, riesce ad aiutare a dovere Pirrone e offre ottimi spunti nelle ripartenze sfiorando un gol.

PIRRONE 7 Partita molto positiva per lui, cerca spesso l’impostazione della manovra, dà il tempo a gran parte delle azioni bianconere. (7′ st CARPANI 6,5 – Entra molto bene in partita, è molto concentrato e disputa una buona gara).

CHIRICO’ 7,5 – Partita eccezionale, non solo riesce a guadagnare il calcio di rigore, ma in occasione del raddoppio offre un pallone fantastico ad Altinier che chiedeva solo di essere messo dentro.

BERRETTONI 6,5 – Partita di quantità per la mezza punta bianconera, aiuta molto il reparto di centrocampo ma spesso si lascia andare a spunti offensivi che lo portano vicino al gol.

MUSTACCHIO 7 – Quando parte non lo ferma nessuno, prestazione molto positiva, l’ala bianconera è in crescita, bravissimo nel farsi trovare pronto in occasione del terzo gol (21’st GIOVANNINI – S.V.)

ALTINIER 7,5 – Autore di una doppietta, è bravissimo nello spiazzare il portiere su rigore e ancora di più a farsi trovare libero sul cross di Chiricò che lo porta a segnare il secondo gol. Nella ripresa sfiora la tripletta.

ALL. PETRONE 8 – Gestisce molto bene la partita, i suoi uomini lo ascoltano e fanno benissimo visto il risultato finale. Gestisce molto bene i cambi mettendo a riposo giocatori importanti al momento giusto.

ARB. CASO 6 – Partita arbitrata senza troppe difficoltà, giusto il rigore fischiato al primo tempo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.