Raccordiamoci, il Primo Giugno i terremotati protestano sul raccordo anulare a suon di “ricostruzione subito”

0
507
foto: Lenzuola Bianche

ARQUATA DEL TRONTO (AP) – “RACCORDIAMOCI”, questo il nome dell’evento della manifestazione di protesta dei terremotati del Primo Giugno. Il Comitato organizzatore spontaneo 1 Giugno e Lenzuola Bianche di Norcia hanno un’unica richiesta: ricostruzione subito. Sarà una marcia di grosse dimensioni, pacifica, apartitica, verso Roma e su Roma con ogni mezzo e lenzuola bianche che esprimeranno i pensieri dei manifestanti.
Quattro sit-in di protesta inizieranno alle 8 di mattina nelle seguenti località:
– Grisciano di Accumoli (RI),
– Norcia (porta ascolana, PG),
– Maddalena di Muccia (MC),
– Preci (PG).
Alle 14:30 i terremotati si “raccorderanno” tutti insieme presso l’area di servizio Roma Nord e da lì proseguiranno fino al raccordo anulare.