Sabato si inaugura la nuova chiesa di S. Lucia a Piane di Morro, una chiesa che ‘abbraccia’


10 novembre 2017 - 10:46
FOLIGNANO (AP) - Sabato 11 novembre alle 18 sarà inaugurata la nuova chiesa di S. Lucia a Piane di Morro, frazione di Folignano. I lavori per la costruzione del nuovo complesso parrocchiale sono iniziati nel 2013 su incarico del vescovo Mons. Montevecchi della Diocesi di Ascoli Piceno. Il progetto è stato realizzato dall'architetto Anna Monini. "Ho pensato a una chiesa contemporanea su pianta centrale che, insieme al salone, crei un 'abbraccio' a simboleggiare il carattere inclusivo della chiesa", spiega Monini, "Non è una cattedrale nel deserto ma una costruzione a misura d'uomo, completamente integrata con il contesto urbano e naturalistico. Infatti la copertura dei due locali è completamente in legno con un'unica essenza ma di colorazione doppia per dare risalto agli arredi in travertino locale". Oltre all'architetto che si è occupato della stesura del progetto, della direzione dei lavori e degli arredi sacri, l'ingegnere Cristian Limosini ne ha curato la parte strutturale e l'artista pittore Andrea Tarli ha creato le vetrate artistiche. L'impresa costruttrice alla quale si sono affidati è la C.O.P.P. di Filippo Guerrieri. All'inaugurazione di sabato interverranno il sindaco di Folignano Angelo Flaiani, il vescovo Giovanni D'Ercole, il parroco don Giuseppe Bianchini, l'economo don Beniamino Ricciotti e il vicario Don Emidio Rossi.
Donatella Rosetti