San Benedetto, beccati due ladri di portafogli in spiaggia

0
134

SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) – Ieri pomeriggio due uomini, approfittando della confusione in spiaggia, sono riusciti ad impossessarsi di un borsello momentaneamente lasciato incustodito da un turista in uno chalet della spiaggia di San Benedetto. Grazie però all’allarme lanciato dal proprietario dello stabilimento, è intervenuta una gazzella dei carabinieri. I militari, dopo aver visto le immagini delle telecamere, hanno individuato i soggetti. I due sono stati trovati dietro ad una siepe mentre si spartivano il bottino del borsello.
Il portafogli conteneva 300 euro in contanti ed un cellulare ed è stato restituito al legittimo proprietario.
I ladri, il 50enne P.F. ed il 30enne D.R., sono stati dichiarati in stato di arresto per furto aggravato in concorso. Sono agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.