Serie B, 26^ giornata: nessun gol ma tanto spettacolo tra Verona e Spal, Frosinone sempre al comando


20 febbraio 2017 - 22:26

Ventiseiesima giornata del campionato di Serie B 2016-2017. Il Verona fa di nuovo cilecca. Stavolta viene bloccato in casa (0-0) dalla Spal. Ne approfitta il Frosinone, che nonostante lo 0-0 nel bunker di Pisa, resta al comando della classifica con 2 punti di vantaggio. Torna a vincere in trasferta il Benevento (0-1 a Vercelli): un rigore di Ceravolo decide la gara e permette ai campani di agganciare il Verona al 2° posto. Intanto, se 11 sono i risultati utili consecutivi dell'Ascoli, 7 sono quelli dell'Avellino che sta attraversando un grande momento e va a vincere a Cittadella con Ardemagni formato bum-bum. Vince ancora in casa il Bari con il terzo gol nelle ultime tre giornate di Floro Flores. Torna a sorridere il Carpi, 2-1 al Brescia. Ancora un pareggio, e ancora in trasferta (come ad Ascoli), per il Trapani che va sotto di due gol (stavolta a La Spezia) per poi rimontare nell'extratime. Dopo il punto di Verona, la Spal adesso è quarta, mentre alle spalle dell'Ascoli il Pisa, prossimo avversario al "Del Duca", agguanta Brescia e Vicenza.

SERIE B, 26^ GIORNATA

Venerdì 17 febbraio

 Latina-Novara 0-1   42'st Galabinov

Sabato 18 febbraio

ore 15.00 Bari-Ternana 3-1   6'pt Brienza (B), 47'pt Di Noia (T), 3'st Galano (B), 28'st Floro Flores (B)

ore 15.00 Carpi-Brescia 2-1 38'pt Lasagna (C), 42'pt Beretta (C), 2'st Caracciolo (B)

ore 15.00 Cittadella-Avellino 1-3   12'pt Stizzolo (C), 8'st e 41'st Ardemagni (A), 48'st Eusepi (A)

ore 15.00 Perugia-Entella 0-0

ore 15.00 Pro Vercelli-Benevento 0-1   43'st Ceravolo su rigore (B)

ore 15.00 Salernitana-Cesena 1-1   22'pt Minala (S), 27'pt Cocco (C)

ore 15.00 Spezia-Trapani 2-2   1'pt e 10'pt Granoche (S), 35'pt Casasola (T), 46'st Pagliarulo (T)

ore 15.00 Vicenza-Ascoli 1-1   37'pt Mignanelli (A), 24'st De Luca (V)

Domenica 19 febbraio

ore 15.00 Pisa-Frosinone 0-0

Lunedì 20 febbraio

ore 20.30 Verona-Spal 0-0

CLASSIFICA: Frosinone 48 punti, Benevento e Verona 46, Spal 45, Perugia e Cittadella 39, Spezia 37, Carpi 36, Entella 35, Ascoli e Novara 34, Salernitana e Avellino 32, Cesena 29; Brescia, Pisa e Vicenza 28, Latina 26, Pro Vercelli 25, Ternana 23, Trapani 22. (Benevento 1 punto penalizzazione)

MARCATORI: Pazzini (Verona) 17 gol, Caputo (Entella) 13; Lasagna (Carpi), Litteri (Cittadella), Dionisi (Frosinone) e caracciolo (Brescia) 10; Coda (Salernitana), Antenucci (Spal), Ciano (Cesena), Avenatti (Ternana) e Ceravolo (Benevento) 9; Ciofani (Frosinone), Galabinov (Novara), La Mantia (Pro Vercelli) e Granoche (La Spezia ) 8; Cacia (Ascoli), Ardemagni (Avellino) e Di Carmine (Perugia) 7; Orsolini e Favilli (Ascoli), Nicastro (Perugia), Zigoni (Spal), Verde (Avellino) e Maniero (Bari) 6.

AscoliLive.it