Serie B, 31^ giornata: Spal e Frosinone tentano l’allungo, occhio alla Salernitana


20 marzo 2017 - 23:01

Trentunesima giornata di Serie B. Il programma si è aperto con la vittoria del Perugia sul Benevento, brutta copia della squadra ammirata nel girone di andata. Allungano Spal e Frosinone che schiacciano Carpi e Vicenza approfittando dell'ennesimo passo falso dell'ex capolista Verona fermata a Vercelli. In coda un incredibile Trapani strapazza il Bari. Nell'ultimo posticipo, la Salernitana vince a Chiavari contro l'Entella e scavalca l'Ascoli in classifica: domenica a Salerno si preannuncia una grande sfida tra padroni di casa e Picchio.

SERIE B, 31^ GIORNATA

Venerdì 17 marzo

ore 20.30 Perugia-Benevento 3-1   1'pt Nicastro (Perugia), 24'pt Ceravolo (B), 36'pt Di Carmine (P), 21'st Acampora (P)

Sabato 18 marzo

ore 15.00 Ascoli-Cittadella 2-1   6'st Litteri su rigore (C), 20'st Gigliotti (A), 41'st Orsolini (A)

ore 15.00 Avellino-Novara 1-1   10'pt Macheda (N), 32'st Ardemagni su rigore (A)

ore 15.00 Brescia-Spezia 1-1   4'pt Sciaudone (S), 30'st Mauri (B)

ore 15.00 Carpi-Spal 1-4   8'pt e 38'pt Floccari (S), 11'pt Antenucci su rigore (S), 9'st Lasagna (C), 46'st Zigoni (S)

ore 15.00 Frosinone-Vicenza 3-1   33'pt, 28'st e 36'st Dionisi (F), 48'st Pucino su rigore (V)

ore 15.00 Pisa-Latina 1-1   5'st Manaj (P), 35'st Corvia (L)

ore 15.00 Pro Vercelli-Verona 1-1   42'pt Bianchi (P), 48'st Ganz (V)

ore 15.00 Trapani-Bari 4-0   21'pt Legittimo, 27'pt e 37'pt Jallow, 14'st Coronado

Domenica 19 marzo

ore 17.30 Cesena-Ternana 1-0   15'st Rodriguez

Lunedì 20 marzo

ore 20.30 Entella-Salernitana 0-1   34'pt Coda

CLASSIFICA: Spal 58 punti, Frosinone 56, Verona 54, Benevento 48, Perugia 47, Bari 46; Spezia e Novara 45, Cittadella 44, Entella e Carpi 43, Salernitana 39, Ascoli 38, Avellino 37, Pro Vercelli 34, Cesena e Vicenza 33, Latina e Brescia 32, Pisa 30, Trapani 29, Ternana 26. (Benevento 1 punto di penalizzazione, Pisa 4 punti di penalizzazione)

MARCATORI: Pazzini (Verona) 19 gol), Caputo (Entella) 14; Coda (Salernitana) e Dionisi (Frosinone) 13; Di Carmine (Perugia), Ceravolo (Benevento), Antenucci (Spal) e Litteri (Cittadella) 12, Caracciolo (Brescia), Lasagna (Carpi) e Granoche (Spezia) 11; Ciano (Cesena), Ciofani (Frosinone), Galabinov (Novara) e Ardemagni (Avellino) 10; Cacia (Ascoli) e Avenatti (Ternana) 9.

AscoliLive.it